Pokemon Go è l’app ufficiale di Nintendo che grazie alla realtà aumentata ci permette di entrare nel mondo dei Pokemon e diventare sin da subito veri e propri allenatori.

Inizialmente le dinamiche del gioco possono scoraggiare  sia i giocatori più esperti, sia coloro che si avvicinano per la prima volta alla galassia Pokèmon e proprio per questo motivo abbiamo deciso di creare una lista di 15 trucchi e segreti per Pokèmon Go, grazie ai quali

All’inizio, a nostro parere, può essere scoraggiante sia per i giocatori nuovi al franchise Pokémon, sia per i giocatori veterani di tempi passati, che però non hanno familiarità con le differenze rispetto al normale gameplay Pokemon.

Con questo articolo cerchiamo di evidenziare tutti quei trucchi e segreti di pokemon Go che ti permetteranno di godere appieno dell’esperienza di gioco…e possibilmente ci faranno diventare dei grandi allenatori di Pokemon!

Per una guida Completa, e sempre aggiornata su Pokemon GO rimandiamo alla nostra Guida: Pokemon Go: La Guida Completa


15) Come ottenere Pikachu come pokemon-starter

pokemon-go-pikachuLa maggior parte dei pokemon che si possono trovare in pokemon-go, sono catturabili in maniera semi-casuale. Tuttavia, come nel gioco per gameboy, si può scegliere tra i 3 famosi starter Bulbasaur, Squirtle, e Charmander.
Tuttavia diversi giocatori hanno constatato come sia possibile inziare il gioco utilizzando Pikachu. Infatti appena inizieremo il gioco compariranno i 3 starter classici. Nonostante questo, se ci allontaneremo e li ignoreremo sufficientemente a lungo comparirà un pikachu selvatico fra i 3, che potremo affrontare e catturare.
Perchè il Pikachu compaia bisogna rifiutare la cattura dei 3 pokemon starter classici per un numero minimo di 4 volte.


Mosse-eevee-pokemon-go14) La strana evoluzione di EEVEE

L’evoluzione di Eevee è possibile in Pokemon Go, tuttavia non ci è permesso scegliere quale fra Flareon, Vaporeon, o Jolteon sarà l’evoluzione del nostro Eevee. E’ vero però che cambiano le probabilità a seconda del tipo di attacco che ha il nostro eevee, infatti con gli attacchi:
Corposcontro: probabilmente diventerà Jolteon
Fossa: probabilmente diventerà un Flareon
Comete: probabilmente diventerà un Vaporeon

Aggiornamento 17/07/2016

Nel Web è stato detto da molti utenti che esiste un modo per forzare l’evoluzione di Eevee.
La regola di cui si parla dice che se si rinomina Eevee in un certo modo, dopo si evolverà in un certo Pokemon!
Rinominando Eevee in Rainer, l’evoluzione sarà in Vaporeon
Rinominando Eevee in Sparky l’evoluzione sarà Jolteon
Rinominando Eevee in Pyro, l’evoluzione sarà Flareon

Ci sono diverse conferme a sostenere questa tesi, e noi stessi abbiamo evoluto il nostro Eevee con successo in un Jolteon. Fateci sapere nei commenti se effettivamente funziona al 100%!!


13) I PokeStops si aggiornano in continuazione!

Se ci capita di lavorare, vivere, o semplicemente essere nelle vicinanze di un PokeStop, ci accorgeremo che il colore cambia da blu a viola una volta che abbiamo interagito con lui. Se stiamo in quell’area un po’, anche solo 5/10 minuti, ci accorgeremo che il colore torna blu: questo perché i PokeStops si ricaricano molto velocemente, almeno per ora, e dunque ci permetteranno di fare il pieno di pokeball nell’arco di pochi minuti, oltre che ai 50 punti esperienza che guadagneremo ogni volta.


12) Scambiare i pokemon doppioni per caramelleliberare-pokemon-go

Allenare i nostri pokemon facendoli combattere con i pokemon selvatici non è una strategia percorribile in pokemon go. Tuttavia ogni pokemon che incontriamo è utile se catturato. A maggior ragione quelli meno rari, che saranno più facili da catturare. Questo perché tutti i pokemon che possediamo possono essere scambiati per delle caramelle pokemon (in pratica liberandoli).
Le caramelle saranno utilissime per permettere al nostro pokemon di evolvere!
Ricordiamoci inoltre che ogni volta che si catturano pokemon selvatici si accumulano polvere di stelle e caramelle. Questi oggetti sono fondamentali per far crescere i pokemon!

Leggi  Ditto è veramente introvabile in Pokémon GO?

11) Polvere di stelle e caramelle: come ottenerne velocemente

La polvere di stelle è uno strumento utile a potenziare qualsiasi pokemon. La possiamo utilizzare per potenziare i pokemon a cui teniamo di più. Può essere ottenuta prendendola da pokemon selvatici appena catturati, indipendentemente da quanto sono rari, quando si schiude un uovo o quando liberiamo un pokemon.
Le caramelle sono specifiche per ogni gruppo di pokemon e servono a far evolvere istantaneamente i pokemon che possediamo. (Ammesso che il nostro livello sia sufficientemente alto).
Si trovano catturando pokemon selvatici, e fanno evolvere la stessa famiglia pokemon:
La caramella che troviamo su un charmender selvatico farà evolvere lui in charmeleon. Avremo bisogno di un’altra caramella-charmender per far evolvere poi charmeleon in Charizard!


10) I pokemon e i pokestops…ci seguono sempre!

pokemon-go-mapDovunque noi siamo, in autobus, bicicletta, in treno o in macchina, ci accorgeremo che con una buona connessione internet (una buona 3g, o meglio 4g) potremo SEMPRE giocare a pokemon go. Non importa se si è in movimento, o a che velocità si sta andando.
I Pokemon selvatici, così come i PokeStops ci sfrecceranno vicini. Ovviamente questo può essere sia un bene che un male: avremo continuamente nuove opportunità da cogliere…ma dovremo essere abbastanza veloci da riuscire a coglierle!
Ricordiamoci che quando interagiamo con dei PokeStops se lasciamo l’area prima del tempo senza terminare l’interazione non riusciremo a prendere i premi e a salvare l’interazione stessa. Dunque si prestano poco in viaggio.
Questo non vale però per i pokemon: tutti i pokemon che ci passano vicini, se ingaggiati al momento giusto resteranno con noi. Anche se ci stiamo allontanado. Potremo quindi catturarli senza fretta! (ricordandoci però che alcuni pokemon fuggono per non farsi catturare…).


9) I pokemon più rari: come e dove trovarli?

A dire la verità avremmo apprezzato molto la necessità di dover andare in una grotta per trovare un onix, o di andare in una stazione elettrica abbandonata per trovare uno Zapdos
Ma non ne avremo bisogno. Sarà il livello del nostro personaggio a far avvicinare pokemon più o meno rari.
All’inizio ci toccheranno gli immancabili pidgey, zubat, caterpieo rattata. Ma aumentando il livello personale andremo via via a incontrare pokemon sempre più forti… e rari!
Ricordiamo però che i pokemon più forti e rari saranno anche i più difficili da catturare. Un anello verde indica una cattura facile, così come un giallo una cattura di media facilità e un rosso una cattura molto difficile.


8) Come catturare i Pokemon in Pokemon Go restando a casa!

Fonte: Giochi da tavolo