Come tutti sapranno, la prima generazione di Pokémon non è ancora al completo. Mancano all’appello all’interno di Pokémon GO i leggendari: Zapdos, Articuno, Moltres, Mew, Mewtwo e… Ditto! L’unico Pokémon non leggendario ma, forse, uno dei più importanti.

Sin dall’inizio, l’incompletezza del Pokédex ha fatto impazzire tutti gli appassionati di Pokémon GO. Alcuni ritengono che il Pokémon mutaforma sarà rilasciato insieme a Mew, a sostengo della tesi che Ditto sia il frutto di un esperimento fallimentare con lo scopo di clonare il Pokémon Novaspecie. Altri invece ipotizzano che Ditto non sia presente per via della mancanza di un vero e proprio sistema d’allevamento (opzione che presto dovremmo trovare nell’app).

ditto_pokemon_go

Durante il Comic-Con della scorsa settimana, John Hanke, CEO di Niantic, ha dichiarato che allo stato attuale non sono ancora stati scoperti alcuni easter egg, scatenando l’animo avventuriero di tutti gli allenatori. È quindi possibile che uno di questi easter egg sia proprio Ditto? A rafforzare questa ipotesi ci pensa la descrizione presente nel Pokédex:

“Ditto ricompone le sue cellule a piacere per trasformarsi in qualcos’altro. Tuttavia, provando a trasformarsi in qualcosa secondo la sua memoria potrebbe dimenticarne alcuni dettagli”.

Gli esperimenti dei giocatori, chi è riuscito nell’impresa di scovare Ditto?

Alcuni giocatori hanno provato ad ottenere Ditto, molti di loro senza ottenere risultati, altri invece sono stati più fortunati.

Un allenatore ha rinominato tutti i Pokémon in suo possesso in “Ditto”, senza però riuscire nell’impresa.

Un secondo allenatore è arrivato alla conclusione che Ditto sia legato in qualche modo a Geodude. Il sito Bulbapedia infatti descrive Ditto come un Pokémon che tende a trasformarsi in una roccia durante il sonno. Se analizziamo la parte posteriore di Geodude in Pokémon GO possiamo trovare una certa similitudine tra i due.

Leggi  Fortunuovo: Salire di livello e guadagnare Punti Esperienza

L’allenatore che ci è andato più vicino invece si chiama Yandex FrozenAquaCat. In un video pubblicato nel suo canale, l’utente ci mostra come incontrare un Ditto selvatico al posto di un… Weedle!

Ogni Pokémon ha infatti un ID d’incontro che corrisponde al numero assegnato ad esso nel Pokedex: in questo caso Weedle ha come ID il numero 13, mentre quello di Ditto è il 132. L’utente è riuscito a modificare l’app cambiando il codice 13 con il 132, in questo modo tutti i Weedle presenti in Pokémon GO si sono trasformati in dei Ditto.

Anche questo metodo si è dimostrato però fallimentare, poichè il Pokémon risulta impossibile da catturare a causa di un blocco anomalo dell’app.

A questo punto viene veramente da pensare che Ditto sia un easter egg nascosto o che Niantic abbia deciso di farlo comparire in un secondo momento. La parola passa ora agli allenatori. Secondo voi quando e come comparirà Ditto?