Eccoci con il nostro primo articolo della rubrica Pokémon GO: Trucchi e Consigli che vi faranno diventare un allenatore esperto. Moltissime guide si possono trovare online, ma la via migliore per perfezionare la propria strategia è quella di provare da sé o, se siete svogliati, farvi consigliare dai più esperti. Alcune delle domande più in voga nei forum degli appassionati di Pokémon GO sono: come si evolvono i miei Pokémon? Qual’è il momento migliore per farlo? É meglio potenziarli o farli evolvere? Alcune pratiche sono molto semplice ed intuitive, come per esempio trovare palestre e Pokéstop, mentre altre sono obiettivamente più difficili. Uno degli aspetti più importanti di Pokémon GO sono sicuramente le evoluzioni, ecco a voi una guida molto dettagliata sull’argomento.

Trucchi Pokémon GO, evoluzione: come far salire di livello e far evolvere i vostri Pokémon?

Come funziona l’evoluzione in Pokémon GO? Per prima cosa dovete cercare di far salire di livello e potenziare i Pokémon che volete far evolvere. Gli oggetti indispensabili per fare ciò sono: la polvere di stelle e le caramelle. La polvere di stelle serve “solamente” a potenziare i Pokémon che avete catturato, mentre le caramelle servono sia a potenziarli che a farli evolvere. Le caramelle non sono semplici da reperire: per ottenerle bisogna catturare più copie dello stesso Pokémon già in vostro possesso.

Trucchi Pokémon GO: come portare a termine l’evoluzione dei vostri Pokémon?

Come vi abbiamo detto, una delle strategie per far evolvere un Pokémon è quella di catturare quanti più doppioni possibili per ottenere le caramelle necessarie. Ma un secondo metodo che ci offre Pokémon GO è quello dell’allenamento. Allenare i vostri Pokémon è fondamentale, per allenarli dovete recarvi in una palestra conquistata da un compagno del vostro Team. Allenandoli in una palestra renderete i vostri mostriciattoli sempre più forti. Ovviamente tutto questo sforzo non è fine a sè stesso. Avendo a disposizione Pokémon più forti avrete anche maggiori probabilità di catturarne altri e, di conseguenza, avrete più caramelle e più possibilità di evoluzione. Inoltre, salendo di livello incontrerete Pokémon più forti che non necessitano di caramelle per essere potenziati, potrete usarle quindi solamente per le evoluzioni.

Leggi  Guida a TUTTE le evoluzioni di Eevee in Pokémon GO (e non solo)

Trucchi Pokémon GO: è meglio potenziare o far evolvere i Pokémon?

Non esiste una risposta esatta, è uno degli aspetti più soggettivi di Pokémon GO. Esistono diverse teorie e i gamers hanno idee contrastanti. Secondo alcuni, infatti, la scelta dipende molto dal tipo di allenatore si vuole diventare. Le opzioni quindi sono due: il “guerriero” o il “collezionista”. Il “guerriero” è colui che ama potenziare tutti i propri mostri per renderli sempre più forti grazie alle caramelle e agli allenamenti in palestra. Il “collezionista” invece è quel tipo di giocatore che vuole prima di tutto completare il Pokédex. Questa tipologia di giocatore solitamente fà prima evolvere i propri Pokémon per poi potenziarli.

Come avrete capito non esiste una risposta definitiva, ma varia in base al vostro stile di gioco. Voi siete dei “guerrieri” o dei “collezionisti”? Preferite allenarvi in palestra o girovagare per completare il vostro Pokédex?